Arcadia di m. Jacopo Sannazzaro colla di lui vita scritta dal consigliere Giambatista Corniani con annotazioni di Luigi Portirelli

Arcadia, J. Sannazzaro, 1826. Frontespizio
Appartenenza oggetto
Proprio
Categoria
Libri antichi
Nazione
Italia
Città
Genova
Luogo di conservazione
Biblioteca della Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Genova
Luogo di collocazione
Biblioteca della Facoltà di Ingegneria, Università degli Studi di Genova
Autore
Sannazzaro, Iacopo
Datazione
1826

Descrizione breve

L’umanista napoletano Iacopo Sannazaro (o Sannazzaro) (1458-1530) è conosciuto in particolare proprio come autore dell’Arcadia, romanzo pastorale misto in prosa e in versi, da cui successivamente prese il nome l’omonima accademia costituitasi alla fine del Seicento a Roma.
L’opera, ispirata al mondo pastorale di Virgilio, che circolava come manoscritto dal 1480, fu stampata nel 1504 ed ebbe un impatto profondissimo su tutta la letteratura europea del XVII secolo.

Vai alla ricerca